Un luogo magico dove trovare
se stessi

Ieri come oggi.
l'incontro tra domanda e offerta

Un viaggio attraverso l'uomo
e la sua storia

La prima domenica del mese
e sabato precedente

I prossimi appuntamenti

La fiera

Multimedia

il sabato della Fiera di Agosto

Cartoline della Fiera

Scarica, conserva o stampa il tuo ricordo della Fiera

YouTube

Fiera Antiquaria - Presentazione

Links

In evidenza

DIARIO DI UN VIAGGIO IN UNA CITTA’ DA OSCAR

Grazie all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti Contabili della provincia di Arezzo è stato ristampato il libro “Arezzo la vita è bella. Diario di un viaggio in una città da Oscar”. Il volume, una curiosa guida turistica che fornisce informazioni, aneddoti e racconti dei luoghi più significativi di Arezzo, è arricchito da alcune pagine dedicate alla nostra amata Fiera Antiquaria, questo testimonia come la nostra manifestazione sia un evento, se non l’evento, portante della nostra città e che con la giusta collaborazione tra le Istituzioni, gli enti e i professionisti si possa promuovere azioni destinate a valorizzare la città di Arezzo con le sue incredibili bellezze e attrazioni.  Il libro contiene una dedica a Vincenzo Cerami, sceneggiatore, assieme a Benigni, del film, vincitore del premio Oscar, “La vita è bella”, di cui ricorre il primo anniversario dalla scomparsa il prossimo 17 luglio. La presentazione del libro verrà svolto Venerdì 18 Luglio alle ore 17.30 presso il Caffè dei Costanti(Piazza San Francesco, Arezzo). Inteverranno: L'assessore alle attività produttive e alla Fiera Antiquaria del Comune di Arezzo Paola Magnanensi; Il presidente... Leggi Tutto > >

News

LA FIERA FESTEGGIA IL 25° COMPLEANNO DELL’INFORMATORE EUROPEO

Per chi non lo sapesse l’Informatore Europeo è una tra le più importanti riviste del settore dell’arte e dell’antiquariato e costituisce un punto di riferimento nazionale per gli addetti ai lavori e non solo. Altra curiosità...

LA FIERA ANTIQUARIA SI PROMUOVE IN TUTTA LA REGIONE

Si ricorda a tutti gli amici della Fiera Antiquaria, e non solo, che nel numero di luglio/agosto di Toscana Tascabile, il mensile di riferimento sugli eventi del tempo libero nella nostra regione, ci sarà un articolo speciale sulla Fiera Antiquaria...

Oggetto del mese

IL BAGNO PUBBLICO DEL 1800

L'igiene è un'abitudine dei tempi moderni. Una volta il contatto con l'acqua era ritenuto malsano e nelle città regnava la puzza. "Lavarsi con l'acqua fa male alla vista, fa venire il mal di denti e il catarro, fa diventare pallido il viso e lo rende più sensibile al freddo in inverno e  al caldo in estate". Questo consiglio, che oggi ci suona come la dichiarazione di un emerito sporcaccione, si legge in un manuale "sulla perfetta educazione della gioventù" scritto neol 1671, che consigliava ai bambini di pulirsi la faccia solo con un panno, evitando di bagnarsi. Per secoli, infatti, la pulizia personale come la intendiamo oggi era inesistente, o seguiva pratiche che a noi sembrano del tutto antigieniche. Dal 1800 si affermò...
Area stampa Partners