La prima domenica del mese
e sabato precedente

Ieri come oggi.
l'incontro tra domanda e offerta

Un viaggio attraverso l'uomo
e la sua storia

Un luogo magico dove trovare
se stessi

Mancano all'edizione di
sabato 4 febbraio 2017

Comunicati

News per nuovi operatori spuntisti della Fiera Antiquaria

A valere dal 01/01/2017 nel territorio del Comune di Arezzo è istituito, a norma dell'art. 63 del D.Lgs. 446 del 15/12/1997, il  Cosap, canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche  e per le aree private soggette a servitù di passaggio. Conseguentemente a decorrere dalla predetta data non si applica la Tassa per l'occupazione di spazi e aree pubbliche.

La disciplina del Canone è regolata dal Regolamento per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche e per l'applicazione del relativo canone, approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 150 del 15/12/2016. Ai sensi dell’art. 33, lettera r, del sopra citato Regolamento, sono escluse dal  pagamento del canone  le “occupazioni concesse a nuovi operatori “spuntisti “ della Fiera Antiquaria per un massimo di 3 partecipazioni consecutive, con finalità di fidelizzazione all'evento”. E’ un’importante novità che riguarda  i “nuovi operatori spuntisti” che parteciperanno alle prossime Edizioni della Fiera antiquaria. Per un massimo di tre Edizioni consecutive, i nuovi operatori spuntisti saranno esonerati dal pagamento del canone sul suolo pubblico.

 
<< Torna alle News