Fiera Antiquaria di Arezzo – Parola d’ordine: emozione